Franco Adamo

Sono pensionato, ma mi dedico all’orto e ai miei animali con grande soddisfazione. Vado alla ricerca di ricette tradizionali e tutti mi chiamano “zio Franco”. Mi definiscono il simbolo dell’ospitalità, perchè la mia casa è sempre aperta a tutti. Sono un uomo del popolo, amo stare con la gente e condividere progetti e idee intergenerazionali.